Piedi Speciali

I PIEDI “SPECIALI” RICHIEDO ATTENZIONI PARTICOLARI

In alcune particolari categorie di persone, a causa di una cute del piede già fragile e “stressata”, il processo infiammatorio, se non controllato, può condurre a notevoli disagi e sfociare in vere e proprie patologie. Le persone con i piedi “SPECIALI” sono i DIABETICI, gli ANZIANI, gli OBESI, gli SPORTIVI. In queste persone il minimo stress può scatenare processi infiammatori.

I DIABETICI sono soggetti alla perdita di sensibilità del piede accompagnata da un’importante fragilità. La cute del piede è molto più secca e disidratata e in caso di infiammazione, ha un altissimo rischio di sfociare in dolorose e profonde fissurazioni e Xerosi.

Negli OBESI e nelle persone sovrappeso si ha un’alterazione della barriera cutanea del piede, con aumento della secchezza e disidratazione. In caso di infiammazione, le conseguenze possono essere fissurazione della cute del piede con conseguente dolore e disagio a camminare.

Negli ANZIANI, a causa dell’età, la cute del piede è più sottile, fragile, secca e disidratata. In questi soggetti, il processo infiammatorio, se non controllato, può provocare rossore, estrema secchezza, prurito e dolore.

Infine, negli SPORTIVI a causa dei forti e ripetuti stress a cui sono sottoposti i piedi, la cute è spesso interessata da processi infiammatori che possono portare a disidratazione, fissurazioni, dolore e disagio a camminare.

Un semplice cosmetico (una crema, una mousse, un olio) può non bastare per trattare o risolvere i problemi dei piedi “SPECIALI”.

In questi casi è necessario un dispositivo medico in grado di controllare il processo infiammatorio lasciando che lo stesso svolga la sua funzione di difesa e di ripristino tissutale.

NOVITA’ PER I PIEDI “SPECIALI”

Oggi è disponibile una soluzione innovativa, veloce, efficace, sicura e naturale per il trattamento in fase acuta o cronica della cute secca, disidratata, desquamata del PIEDE del DIABETICO, dell’ANZIANO, dell’OBESO e dello SPORTIVO, in grado di ristabilirne il fisiologico benessere.